Troccoli con pomodorini caramellati, primo sale e pinoli tostati

Per: 4 persone

Esecuzione: facile

Preparazione: 40 minuti

Ingredienti:
450g di troccoli n.25
500g di pomodorini ciliegini
50g di pinoli
100g di formaggio primo sale
2 spicchi d’aglio in camicia
Olio extravergine di oliva q.b.
3 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di origano
Qualche foglia di basilico

Preparazione:
Lavate i pomodorini, spaccateli a metà e teneteli da parte. Versate abbondante olio extravergine d’oliva sul fondo di una teglia. Adagiate i due spicchi d’aglio e distribuite i pomodorini a raggiera, lungo tutta la teglia, con la parte interna rivolta verso l’alto. Conditeli con il sale, l’origano, lo zucchero e il pangrattato. Irrorate con un altro po’ d’olio e infornate a 180° in modalità ventilata. Lasciate cuocere fino a quando i pomodorini non si saranno caramellati e abbrustoliti. Una volta pronti, teneteli da parte. Nel frattempo, tostate i pinoli per qualche minuto in una padella antiaderente. Versate i troccoli in abbondante acqua salata bollente. Lasciate cuocere e poi scolate, avendo cura di conservare un po’ di acqua di cottura. Versate in una padella capiente i pomodorini caramellati. Aggiungete i troccoli, l’acqua di cottura e i pinoli tostati. Mantecate e saltate il tutto in padella, unendo, infine, il primo sale sbriciolato. Impiattate e servite, decorando con qualche fogliolina di basilico fresco.

Scialatielli con crema di ricotta, menta e limone
Chicche con salmone, rucola e pomodorini

Scopri le altre ricette

Menu