Maffei

Pasta fresca dal 1960

Whistleblowing Channel

Il Pastaio di Maffei Savino & C. S.r.l. si impegna a garantire il massimo livello di etica e di integrità.

Ci aspettiamo che tutti coloro che lavorano per la nostra Azienda rispettino i valori fondamentali, gli standard etici e una condotta aziendale professionale.

Ti invitiamo a supportarci per combattere la cattiva condotta.

Incoraggiamo le persone a sollevare le loro preoccupazioni su qualsiasi potenziale violazione attraverso la nostra piattaforma (Canale interno) accessibile dalla seguente pagina web: https://www.pastaiomaffei.it/whistleblowing/

Nota bene:

  • Fornisci informazioni dettagliate e allega tutti i documenti utili alla comprensione dei fatti riportati
  • Comunica solo informazioni vere e circostanziate

 

GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI

Chi può segnalare?

Tutti i soggetti che sono in possesso di informazioni su violazioni acquisite nell’ambito della propria attività lavorativa, quali: dipendenti, clienti, fornitori, ex dipendenti, candidati, amministratori, soci, etc,

Cosa segnalare?

Comportamenti, atti od omissioni che costituiscono violazioni di disposizioni normative nazionali o europee o di disposizioni interni (Modello Organizzativo, Codice Etico, procedure o regolamenti, etc.)

Chi riceve la segnalazione?

Il Pastaio di Maffei Savino & C. S.r.l. ha nominato soggetti gestori delle segnalazioni, dopo averli opportunamente formati sulla gestione dei canali e delle segnalazioni. Nello specifico, la Sig.ra Maffei Nunzia e il Sig. Lacavalla Giuseppe.

Com’è protetto il segnalante?

E’ sempre garantita la tutela della riservatezza della sua identità, in modo tale da proteggerlo da ogni condotta ritorsiva.

Canale di segnalazione esterno (ANAC)

Le segnalazioni ad ANAC posso essere inviate solo se:

  • la segnalazione interna non ha avuto riscontro;
  • il segnalante ha fondato motivo di ritenere che la segnalazione interna non avrebbe efficace seguito o lo esporrebbe a rischio di ritorsioni;
  • il canale di segnalazione interna non è conforme agli standard previsti dalla normativa vigente;
  • il segnalante voglia denunciare di aver subito ritorsioni.

Canale esterno ANAC: www.whistleblowing.anticorruzione.it

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Consulta i seguenti documenti: